Alla scoperta dei Castelli incantati della Scozia

La Scozia è una terra incantevole e misteriosa in cui è facile lasciarsi trasportare dalle sue meraviglie. Torreggianti castelli, lande desolate, distese verdeggianti sconfinate, strapiombi rocciosi sul mare del Nord e sull’oceano Atlantico, ma anche antiche rovine, case infestate e tesori perduti. Nel lato settentrionale della Gran Bretagna, questa selvaggia nazione stupisce soprattutto per le sue antiche costruzioni di epoca medievale e moderna. In particolare, le attrazioni che più colpiscono sono i vecchi castelli disseminati sull’intero territorio, eccone alcuni!

Il Castello di Edimburgo

Di sicuro tra i più famosi di Scozia, il castello di Edimburgo si presenta come una remota fortezza medievale che domina sull’omonima città in cui si erge. Costruito all’epoca su di un’altura, sviluppa una veduta a 360° sull’intero ambiente circostante fungendo da balcone sulla splendida capitale scozzese. Inoltre, la suddetta fortezza, oggigiorno museo nazionale, è il luogo storico-culturale più visitato dell’intera città.

Castello di Edinburgo

Il Castello di Dunnottar

Sul versante centro orientale della Scozia, a pochi passi dal villaggio di Stonehaven, sorge un’antico e suggestivo forte: il Castello di Dunnottar. Considerata da molti come la più bella di Scozia, questa roccaforte medievale è ubicata nella zona più elevata di un promontorio che termina a strapiombo sul gelido mare del Nord. Questo antico simbolo scozzese sovrasta la sterminata area verdeggiante limitrofa creando uno scenario pazzesco e incredibilmente selvaggio. Un luogo mistico e affascinante che non può mancare sulla lista delle cose da fare in un eventuale viaggio in questa terra magnifica.

Castello di Dunnotar

Il Castello di Dunrobin

Nel versante settentrionale scozzese, poco distante dalla città di Dornoch, tutti coloro che sono appassionati di architettura possono restare incantati dallo splendido edificio in stile francese del Castello di Dunrobin. Anche questo forte è di origine medievale, anticamente abitata dai Baroni, ammalia con le sue caratteristiche pittoresche e fiabesche. Una curiosità a tal riguardo, quella di Dunrobin è la dimora più a nord della Scozia e vanta di essere la roccaforte più estesa nelle Highlands.

Castello di Dunrobin, Scozia

Il Castello di Drummond e i giardini

Situato su un altopiano roccioso del Perthshire, nella piccola località di Crieff, il Castello di Drummond riesce a stregare chiunque si trovi al suo cospetto. Tuttavia, ciò che incanta maggiormente della roccaforte sono i suoi giardini adiacenti a terrazza. Considerati tra i più belli d’Europa, i Giardini del Castello di Drummond sono visitabili tutto l’anno e hanno una caratteristica molto curiosa: hanno la forma di una Croce di Sant’Andrea. Questa straordinaria area verde offre un’ampia vista sul castello, purtroppo non visitabile, e sulle zone rurali circostanti che si perdono fino a raggiungere l’orizzonte.

Castello di Braemar

All’interno del Parco Nazionale Cairngorms, sbuca tra la modesta vegetazione il Castello di Braemar. Una fortezza del 600′ dall’architettura semplice, ma accattivante. Le mura circondariali avvolgono per intero il perimetro del forte centrale, il quale sovrasta il bosco tutt’intorno con le sue possenti e alte torri. Affascinante è lo stile utilizzato per alcune scale a chiocciola interne che procedono verso l’alto creando come delle spirali. Inoltre, lo scenario che racchiude la roccaforte è puramente naturalistico e silenzioso, in grado di rievocare quella antica Scozia da sempre legata a madre natura.

Castello di Eilean Dolan

Un altro prezioso edificio fortificato è il Castello di Eilean Dolan. La fortezza, di origini medievali, venne eretta per far fronte alle sempre maggiori incursioni vichinghe. Infatti, nel XIII secolo, periodo in cui fu costruito il castello, ebbero luogo diversi flussi vichinghi, soprattutto nell’area settentrionale della Gran Bretagna. Il forte è molto suggestivo e la sua posizione su una lingua di terra circondata dall’acqua, lo rende uno tra i castelli più fotografati del mondo. Una di quelle mete che non può mancare quando si va in viaggio in Scozia.

Il Castello di Inveraray

Sulle splendide rive del Lago di Loch Fyne, a circa centro chilometri dalla incantevole città di Glasgow, il maestoso Castello di Inveraray ruba la scena al magnifico paesaggio che lo contorna. Una costruzione del XVIII secolo dal design fiabesco e dall’architettura neogotica che sa catturare in ogni suo particolare. Al suo interno, la rocca forte ospita diversi cimeli di guerra e antichi oggetti di inestimabile valore, tra i quali, gli spadoni scozzesi e le asce Lochaber. Infine, il curatissimo giardino e le tenute della dimora permettono di fare delle passeggiate nell’area limitrofa. Cosa dire? Sicuramente una di quelle destinazioni da non lasciarsi sfuggire.

Castello di Inveraray

Il Castello di Stirling

Se si è a caccia di un luogo ricco di storia e immerso totalmente nella natura il Castello di Stirling è di sicuro quello che fa per voi. Ubicato nella cittadina di Sterling, l’edificio si eleva su di un’aspra e scoscesa collina di origini vulcaniche. Oltre ad essere tra i castelli più grandi di Scozia e d’Europa Occidentale, in passato la rocca forte medievale ricoprì un ruolo piuttosto importante: l’incoronazione di alcuni sovrani. Dal cucuzzolo della collina su cui si erge, il Castello di Stirling si inserisce maestosamente nel quadro paesaggistico che può approfittare di montagne affascinanti come sfondo per completare un’opera d’arte tutta scozzese.

Il Castello di Kelburn

Per concludere, quest’ultimo forte non ha niente a che vedere con quelli visti precedentemente. Infatti, il Castello di Kelburn, situato nel Nord Ayrshire della Scozia, è stato interamente dipinto da artisti di street-art. Sulle facciate esterne della costruzione si evincono numerose trame di personaggi fantastici che interagiscono tra di loro. Un esperimento unico che vale la pena visitare, anche perchè è stato definito come uno degli esempi di urban art più significativi del pianeta. Completamente in disaccordo con la parte esteriore, l’interno del castello è raffinato, lussuoso ed elegante. Infine, poco distante dalle mura della rocca è possibile raggiungere una foresta molto suggestiva con la presenza di cascate e un giardino cinese.

castello di Kelburn

La Scozia è una terra selvaggia ricca di storia e antiche leggende. I simboli che maggiormente rappresentano questa florida nazione sono gli antichi castelli che con i loro tesori custoditi e con il passato che vive nelle loro mura, regalano ancora quelle sensazioni profonde e arcaiche che solo una volta visitati possono essere compresi appieno.

Fabio Guarino – MDT Staff

Scrivi un Commento

vedi commenti